You are here
Home > News > Serpente “corallo” semina il panico a Cagliari. Lo acciuffa una ragazza.

Serpente “corallo” semina il panico a Cagliari. Lo acciuffa una ragazza.

Serpente_scoperto_cagliari

Un serpente corallo semina il panico in pieno centro urbano a Cagliari, “è velenosissimo!?”.

È stato questo il primo pensiero balenato nella mente di due ragazzi G.D e del suo amico E.C. che ieri sera, martedì 9 Luglio, mentre a Cagliari erano intenti ad attraversare via Ospedale, hanno intravisto il rettile che, strisciante con i suoi colori sgargianti, si muoveva tranquillo e come se niente fosse, al lato della strada.

L’attenzione dei due signori è stata richiamata da una ragazza che per prima ha avvistato e cercato di bloccare lo “stranissimo rettile” definito, sulle prime, un serpente corallo.

Peccato che però, questo animaletto strisciante, lungo circa mezzo metro, non si trovasse nella foresta amazzonica, bensì in una strada pubblica, dove specialmente d’estate si muovono caviglie nude e piedi poco protetti, possibili bersagli di un morso improvviso ad altezza suolo, o, se preferite, “di serpente”.

Per il timore di essere morsa, infatti, è stata immediata la richiesta di aiuto rivolta dalla ragazza a quanti, in quel momento proprio come lei, hanno avvistato il presunto serpente corallo. 

Serpente_scoperto_cagliari
Il Serpente (falso corallo?) acciuffato a Cagliari.

Una volta prelevato da due giovani e portato via dalla strada, le immagini spedite al team esplorativo Sardegna Sotterranea, sono parse ascrivibili ad un esemplare di serpente falso corallo, innocuo e dunque, perché privo di veleno.

Gli ambientalisti hanno comunque invitato gli attuali proprietari dell’esemplare di serpente alla massima prudenza. Questo rinvenimento ricorda un caso analogo accaduto a Sestu qualche anno fa, dove un “velenoso” serpente corallo si rivelò poi, in realtà, un falso serpente corallo (la notizia su l’Unione Sarda).

Se si trattasse, come sembrerebbe, di un Lampropeltis, ci troveremo di fronte a. un òfide non velenoso originario degli Stati Uniti centrali e del sud. Il genere Lampropeltis (comunque diverso dal vero evelenosissimo Micrurus Fulvius o Serpente corallo) si differenzia in numerosissime specie di cui la selezione e l’allevamento ha creato diverse varietà di colore.

Tuttavia forse il più tipico è il L. Triangulum cioè quello che per colorazione, tra anelli rossi, gialli, neri, è assai simile al velenosissimo serpente corallo ma, a differenza di esso, viene allevato in ambiente domestico.

Già ma da chi sarà stato abbandonato, oppure perduto questo bell’animaletto a spasso per Cagliari?

In attesa di saperne di più, mi  viene in mente una curiosa e allegra filastrocca che ci permette di ricordare la sequenza dei colori della pelle dell’una e dell’altra specie: “Col giallo in mezzo al nero non è il corallo vero, col nero in mezzo al giallo è il vero corallo!”.

Corallo_serpente
Falso corallo e vero corallo: un serpente enigmatico

Non solo. Chi, negli USA, avvista questo serpente, è solito dire:

Da rosso a nero è libero il sentiero; da rosso a giallo di sicuro è un corallo“.

In definitiva: Se le colorazioni sono nel corpo del rettole, di colore Nero su giallo, come fa rima… è un serpente corallo. Mentre colore rosso su nero, non è quello vero!

E tu, nel guardare le immagini del serpente incontrato ieri per strada da una cittadina cagliaritana, cosa pensi? Che opinione ti sei fatto? 

Marcello Polastri

PS. Sul Sito web Subito.it sono visibili in vendita, nella vetrina virtuale, finti serpenti coralli. E’ il caso di un tentativo di vendita nel Cagliaritano, dove nel paese di Monserrato un privato cittadino mette in vendita un  “terrario 120x45x45 in vetro neanche un graffio più serpente falso corallo 2 anni,muta regolare è abituato al contato umano, quindi docile.vendo tutto assieme oppure anche solo serpente oppure o un altro terrario più piccolo per foto contattare prezzo trattabile “. Testimonianza che, in effetti, di finti serpenti corallo ne sono presenti diversi, anche in Sardegna, tra acquari e vendite.

 

serpente_falso_corallo
Un serpente falso corallo

Lascia un commento

Top