You are here
Home > Sardegna turismo > Monte Sirai: la fortezza sardo-fenicia riapre alle visite

Monte Sirai: la fortezza sardo-fenicia riapre alle visite

Sarà nuovamente visitabile la fortezza sardo-fenicia del Nuraghe Sirai a Carbonia.

Secondo gli esperti è questo “l’unico sito dove si riconosce la fase più recente della civiltà nuragica, contemporanea a quella fenicia”, si legge in una nota stampa che prosegue:

Il Nuraghe di Monte Sirai, a Carbonia.

“Allo stato attuale, e in attesa di una prossima apertura definitiva, il Nuraghe Sirai è un cantiere di lavoro e di ricerca; l’iniziativa delle Domeniche al Nuraghe, dunque, offre l’eccezionale occasione di accedere agli scavi finora condotti ed anche a quelli in corso”.

Nei giorni 7, 14, 21, 22, 25 e 28 aprile 2019  saranno attive visite guidate ai seguenti orari fissi 9:30 – 11:30 – 15:30 e 17:30) a cura della Cooperativa Sistema Museo, attuale gestore del Sistema Museale di Carbonia.

La fortezza di Monte Sirai, a Carbonia.

La visita guidata comprenderà le fortificazioni, la porta pedonale, l’area sacra, l’officina del vetro, l’area di lavorazione delle pelli e le cortine esterne del Nuraghe vero e proprio.

Il costo è di 5 euro a persona. Per prenotare scrivere usando questa e-mail, del Sistema Museale di Carbonia:  carbonia@sistemamuseo.it

Info e prenotazioni: 0781/1867304 – 3458886058.

La fortezza di Monte Sirai, a Carbonia.

Lascia un commento

Top