You are here
Home > Eventi e Tour > Corpi umani sezionati: mostra tra brividi e curiosità in Sardegna

Corpi umani sezionati: mostra tra brividi e curiosità in Sardegna

Un’occasione unica per gli appassionati di anatomia e per i curiosi, quella di vedere da vicino i corpi umani sezionati.

Bodies Exhibition, la mostra dei corpi umani sezionati

Veri corpi umani che in effetti, fatti a pezzi per poter essere “analizzati” visivamente, incuriosiscono e mettono i brividi anche in Sardegna.

Risale infatti all’altro ieri l’inaugurazione al T-Hotel di Cagliari, dell’esposizione di veri corpi umaniche ha destato tanto scalpore negli ultimi tempi.

Infatti, se ancora pochi anni fa erano soltanto i medici che potevano visionare il corpo umano e i suoi organi, ora tutti noi abbiamo la possibilità di scoprire da vicino come siamo fatti.

La mostra “Bodies Exhibition”, non è altro che un’ampia collezione scientifica di circa 250 pezzi da esposizione anatomici, conservati grazie al procedimento di plastinazione.

 

La collezione è costituita da:

  • Corpi Umani
  • Scheletri
  • Arti
  • Organi
  • Blocchi di organi
  • Simulatori funzionali
  • Modelli tattili
  • Colate di forme. Come quelle di una intera pelle umana.
Bodies Exhibition, la mostra

Bodies… The Exhibitionè nata come una esposizione itinerante che fa il giro del mondo, una mostradunque di dissezioni di corpi umani plastinati. Fu presentata per la prima volta a Tampa, in Florida, il 20 agosto 2005 ed è poi stata presentata in molte altre città. È simile (anche se non affiliata) alla mostra Body Worlds, che aprì nel 1995.

I corpi sono infatti preservati dalla decomposizione attraverso un processo di copertura con gomma brevettato nel 1970 dall’anatomista Gunther von Hagens. Il processo consiste nel sostituire l’acqua e la materia grassa nelle cellule del corpo prima con acetonee successivamente da materie plastiche, come gomma siliconica, poliestereo resina epossidica.

A gestire la mostra è la Premier Exhibitionsche presenta e promuove mostre simili, tra cui “Bodies Revealed” e “Our Body: The Universe Within” ed altri eventi.

Tematiche principali della mostra in esposizione a Cagliari e a Sassari a fine Aprile 2019, sono contenute in diverse sezioni con temi differenti:

  • Lo scheletro e l’apparato motorio,
  • Il cervello e il sistema nervoso,
  • Gli organi sessuali,
  • Cuore e circolazione del sangue,
  • Reni e vie urinarie,
  • Sistema digestivo,
  • Organi sensoriali;
  • Vie respiratorie e polmone.
Bodies Exhibition, la mostra delle ossa sezionate

Particolare spazio è stato dato inoltre alla tematica del tumore con 15 diversi tipi di tumore in esposizione, insieme ad altri “pezzi” legati al tema. Attraverso presentazioni multimediali in mostra, con annesse spiegazioni dettagliate e tabelle didattiche, è infatti leggibile tutto quel che c’è da sapere sullo studio dei tumori.

In altri pannelli, viene illustrata la possibilità di confrontarsi dettagliatamente con le tematiche della donazione degli organi, dell’AIDS, dell’alcole della nicotina. 

Un mix tra stupore, curiosità ma anche terrore, negli occhi di molti visitatori.

POLEMICHE. «Condannati a mortecinesi tra i corpi» – Quest’anno, al suo passaggio in Australia e nel Regno Unito, Imagine Exhibitionè stata accusata da ricercatori e studiosi di esporre dei cadaveri di origine dubbia provenienti dalla Cina. Alcuni– ipotizzarono i più polemici anche sul webpotrebbero essere di condannati a morte, forse prigionieri politici, che non avrebbero mai dato il loro consenso a questo uso dei loro resti.

«Complete invenzioni»,controbatte il ceo di Imagine Exhibition, Tom Zaller: «Siamo sicuri al 100% che tutti gli esemplari usati sono morti per cause naturali, non hanno sofferto traumi e non erano affatto dei prigionieri di alcun tipo», ha dichiarato alla BBC.

Dopo Cagliari, a fine Aprile, la Mostra di Veri Corpi Umani / Bodies Exhibition raggiungerà Sassari. Poi viaggerà nel resto d’Italia e, ancora, ovunque nel mondo.

Lascia un commento

Top