You are here
Home > Eventi e Tour > Cadaveri sezionati e corpi umani veri in mostra a Cagliari

Cadaveri sezionati e corpi umani veri in mostra a Cagliari

Una esposizione di veri corpi umani verrà inaugurata per pochi ma “intensi” giorni, dal 26 al 28 Aprile 2019, al T-Hotel di Cagliari. Il suo titolo è Bodies… The Exhibition e la mostra si compone di numerose  dissezioni di corpi umani plastinati.

Fu presentata per la prima volta in Florida, esattamente a Tampa, il 20 agosto 2005 e da allora viene presentata in molte altre città.

Bodi exibition, mostra di cadaveri sezionati.

LA STORIA. Fino a pochi anni fa, infatti, osservare dei cadaveri, farci esperimenti frugandoli, per ricerche sulle loro caratteristiche anatomiche, era un compito o se preferire privilegio, riservato esclusivamente ai medici.

Ad esempio nelle sale di dissezione delle Università o, nella seconda metà del 1800, nelle sale mortuarie dei cimiteri.

LA SCOPERTA della plastinazione e della presentazione di pezzi di esposizione, però, in occasione di mostre pubbliche, permette ora ai più curiosi e forti di stomaco, di farsi un’idea sulle caratteristiche del corpo umano.

I corpi sezionati della mostra Bodi Exibition

E’ in tal senso che la mostra “Bodies Exhibition”, molto simile (anche se non affiliata) alla mostra Body Worlds che aprì nel 1995.

A gestire la mostra è Premier Exhibitions che presenta e promuove mostre simili, tra cui “Bodies Revealed” e “Our Body: The Universe Within”, ed altri spettacoli di intrattenimento.

Nel caso di Cagliari, grazie a una vasta collezione scientifica di circa 250 pezzi anatomici veri, e come tali preziosi dal punto di vista didattico, la mostra si comporrà di numerosi corpi umani, scheletri, arti, organi singoli e suddivisi in blocchi. Non solo.

Fanno parte della medesima collezione, anche  simulatori funzionali, modelli tattili e colate di forme, capaci, secondo quel che si racconta, di tramandarci  conoscenze mediche anche per la curiosità dei visitatori interessati a questa tematica.

Bodi exibition, mostra di cadaveri sezionati.

Una apposita sezione della mostra  riguarda il TUMORE perché essa contiene, tra i pezzi forti dell’esposizione, ma anche descritti da esaustive didascalie, 15 diversi tipi di tumore e pezzi di esposizione di tumori.

L’esposizione è stata organizzata in modo che il visitatore inizi del sistema osseo, per poi procedere verso livelli successivi:

Oltre alle illustrazioni dettagliate, la mostra è corredata da diverse presentazioni multimediali e tabelle didattiche relative a tematiche di carattere generale e specifico, inerenti il corpo umano.

Pezzi da esposizione utili e preziosi per trasmettere conoscenze importanti. E che, probabilmente, come spesso accade nel caso di analoghe esposizioni, faranno discutere.

Inoltre, viene offerta la possibilità di confrontarsi dettagliatamente con le tematiche della donazione degli organi, del tumore, dell’AIDS, dell’alcol e della nicotina.

SI TRATTA di una mostra che stimolerà grande interesse. Non a caso, sono state sollevate riguardo alla provenienze dei corpi e l’etica dell’osservare resti umani, in particolare per bambini. In un suo editoriale, il reverendo luterano Christoph Reiners si interrogò sugli effetti della mostra sui valori nei bambini.

 

Costi per l’ingresso da corrispondere alla cassa della mostra:
Bambini fino a 4 anni: entrata gratuita.
Allievi e studenti: * 15 €
Adulti: 20 €

Prezzo migliore presso il sistema OnLine Tickets. L’evento è anche leggibile sul social Facebook.
Bambini fino a 4 anni: entrata gratuita.
Allievi e studenti: 12 € *
Adulti: 17  €.

Marcello Polastri 

One thought on “Cadaveri sezionati e corpi umani veri in mostra a Cagliari

Lascia un commento

Top